Piovese calcio, in extremis arriva Andrea Lucchini

Andrea LucchiniProprio alla vigilia del primo impegno di campionato il presidente  della Piovese Claudio Dalla Pria ha messo a disposizione  del mister Florindo un ulteriore pezzo da novanta per ambire a traguardi importanti anche se il mister non ama fare dichiarazioni roboanti. Si tratta di Andrea Lucchini, attaccante classe 1981, fresco di promozione in serie D con il Campodarsego nel campionato appena concluso.

Il giocatore, con trascorsi a Sudtirol, Portogruaro, Belluno, Bolzano, Este, Domegliara, Jesolo, San Paolo e Pordenone e Cittadella porterà quel tanto di esperienza, tecnica e gol fondamentali per garantire alla Piovese il salto di qualità tanto agognato da tutti specialmente dai tifosi che seguono la squadra. Sulla carta pare un innesto importante anche perché in 16 anni di carriera Lucchini ha messo a segno ben 94 reti. Quindi si spera che il giocatore festeggi al più preso il traguardo dei 100 gol con la casacca della Piovese.

Con l’innesto di Lucchini, Talato, Bez, Morandi e Ghezzo la squadra gode di un reparto offensivo di collaudata esperienza.

Gianni Patella

Lascia un commento