Scuola, oggi la prima campanella: tutti i dati in Veneto

scuola-infanziaOggi, per oltre 607mila studenti veneti, suona la campanella del primo giorno di scuola. Ma quali sono i dati di quest’anno, alla luce delle nuove normative? Al via dell’anno scolastico 2015/16, l’ufficio scolastico regionale per il Veneto ha diffuso i dati per l’anno corrente.
In Veneto, degli oltre 600 mila studenti nelle scuole statali, 46.880 si concentrano nella scuola dell’infanzia, 219.841 nelle scuole elementari, 135.174 e 205.128 nelle scuole secondaria di I e II grado, con una media di circa 21 alunni per classe e un totale di oltre 48 mila docenti.
Sono oltre 15mila gli studenti iscritti al primo anno delle scuole secondarie statali di II grado. A contendersi il primato delle preferenze, licei (40,7%) e istituti tecnici (37,7%), mentre sono solo 9mila gli studenti che preferiscono gli istituti professionali.
I dati riferiscono. Inoltre, che, sul totale degli studenti veneti, il 9,3% (53.716) degli alunni sono di cittadinanza non italiana. Quasi 16mila, invece, gli alunni con disabilità, principalmente nelle scuole primarie (6.411) e secondarie di primo grado (5.058). Parallelamente, gli insegnanti di sostegno sono 7.513: in media, uno ogni due alunni con disabilità.
Si registrano oltre 2mila immissioni in ruolo in Veneto: con 423 assunzioni, Vicenza è la provincia con il numero più alto di nomine in ruolo, seguita da Verona (413), Treviso (408), Padova (392), Venezia (329) Rovigo e Belluno (94).

Lascia un commento