Irene Bettio e la sua grande passione per i cavalli

irene bettioUna passione che è diventata un lavoro. Per Irene Bettio l’amore per i cavalli è sbocciato quando aveva appena tre anni, dopo averli ammirati al circo.
Oggi, a ventinove anni, Irene è titolare di un’azienda agricola, la New Horse di via Gelsi, dove alleva sedici cavalli, tra i quali anche Ianka e Quandra con i quali a fine settembre ha partecipato all’European Haflinger Championship che si è tenuto nel milanese, a Vermezzo. Non una competizione qualunque, ma l’evento più importante dedicato alla razza Haflinger, proprio quella a cui Irene Bettio si è sempre dedicata. In particolare ha partecipato nella categoria “adulti” in sella a Ianka e in quella “giovani” con Quandra nella specialità del salto a ostacoli, ottenendo un ottimo nono posto nella classifica finale.
Irene non è nuova alle competizioni. Nel 2012 aveva già partecipato al campionato europeo. Un infortunio al suo cavallo la bloccò purtroppo a metà classifica nelle gare individuali, ma la squadra italiana di cui faceva parte raggiunse comunque una prestigiosa quarta posizione, ad un passo dal podio.

 

di Alessandro Cesarato

Lascia un commento