Lo chef Daniele Pampagnin offre lavoro ai vigonovesi

pampagninRistoratori veneti cercansi per lavoro all’estero. A lanciare l’appello, un noto chef di Vigonovo, Daniele Pampagnin, che sul gruppo Facebook “Sei di Vigonovo se” ha scritto “volevo offrire lavoro a più o meno giovani nel campo della ristorazione/alberghiera all’estero, Londra o Amsterdam. Chi fosse interessato, mi contatti in privato”.
La fuga di cervelli non rappresenta sempre una necessità, ma a volte si tratta solo di un modo per esportare la fantasia e la professionalità dei veneti in cucina. Pampagnin è alla ricerca di giovani, preferibilmente della sua Vigonovo, per un progetto che si svilupperà nei prossimi anni, ha detto al Gazzettino. Sono già pervenute decine di curricula e alcuni sono stati già selezionati.
Daniele Pampagnin ha 38 anni, lavora a Londra da quando ne aveva 28. Negli anni ha costruito una carriera di tutto rispetto; grazie al suo estro e al suo talento imprenditoriale, Pampagnin è richiestissimo dai ristoranti più prestigiosi di tutto il mondo. Montecarlo, Los Angeles, Miami, Berlino, Amsterdam e Tel Aviv sono solo alcune delle città in cui ha lavorato. E, adesso, vuole coinvolgere nel suo successo anche i professionisti della sua terra, meglio se di Vigonovo, per proporre la vera cucina veneta a tutto il mondo.

Lascia un commento