Home Riviera del Brenta Riviera Est Mira, spaccio di cocaina in Riviera: pusher italiano arrestato

Mira, spaccio di cocaina in Riviera: pusher italiano arrestato

DSCN0961Riccardo Sanniti, pusher 39enne di nazionalità italiana, è stato arrestato ieri dai Carabinieri di Mira, per spaccio di cocaina in Riviera del Brenta. I Carabinieri lo hanno avvistato in piazza Mercato a Mira, dove il pusher, all’interno della sua autovettura, veniva avvicinato dai clienti, per lo più ragazzi, ai quali vendeva le dosi di cocaina.
I Carabinieri, una volta individuata l’attività di spaccio, hanno seguito l’uomo lungo la statale SS11 fino al confine con la giurisdizione padovana, fermandolo per perquisirlo sul posto.
Qui lo hanno trovato prima in possesso di due dosi di cocaina, poi, dopo aver ispezionato tutta l’automobile, hanno trovato nelle bocchette dell’aria condizionata altre sette bustine, per un totale di otto grammi di stupefacente. Insieme alla cocaina, i Carabinieri hanno trovato l’uomo in possesso di circa 1.000 euro in contanti, sicuramente proventi dell’attività di spaccio. Dai primi accertamenti è emerso che l’uomo era già stato incriminato per fatti analoghi, ed era stato sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali come soluzione alternativa alla misura detentiva.
Adesso, l’uomo è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Le più lette