Consigli per la cura dei nostri amici a quattro zampe

Cani e gatti oggi sono dei veri e propri membri della famiglia, vivono con noi nelle nostre case e condividono con noi momenti di gioco e affetto, è importante prenderci cura della loro salute e di seguito riportiamo alcuni consigli utili.

4zampeInnanzi tutto è sempre bene avere un veterinario di fiducia al quale rivolgersi quando si nota qualsiasi comportamento insolito ad esempio apatia, mancanza di appetito e stanchezza. In certe situazioni la tempestività nella cura è determinante per la guarigione dei nostri amici a quattro zampe. Un altro mito da sfatare è che la somministrazione del latte vaccino (di mucca) apporti beneficio ai cani ma soprattutto ai gatti.

In realtà cani e gatti non hanno gli enzimi necessari per la digestione del latte vaccino per cui si possono scatenare diarree e infiammazioni intestinali anche gravi. Tale divieto diventa assoluto nel caso si trovino cuccioli di gatto o cane orfani o abbandonati, bisogna allevarli con il latte in polvere apposito per cuccioli che trovate in farmacia o in negozi per animali. Somministrare latte vaccino a cuccioli può scatenare una diarrea fatale.

Se decidiamo di adottare un cucciolo è bene rivolgersi al veterinario per una prima visita di controllo poiché è prassi la somministrazione di farmaci per eliminare i parassiti intestinali che spesso vengono trasmessi dalla madre durante la gestazione. La sverminazione è importante per la salute di cani e gatti che altrimenti potrebbero andare incontro a problemi gastrointestinali e a gravi forme di anemia.

Un altro gesto responsabile per tutelare i nostri amici a quattro zampe è l’uso di antiparassitari specifici per pulci, zecche e pidocchi. E’ buona prassi tutto l’anno ma è fondamentale nelle stagioni calde, in commercio ci sono diversi prodotti con questo scopo: fiale spot-on, collari, pastiglie.  I parassiti possono causare dermatiti allergiche, anemia ma possono infestare anche la nostra casa: divani, letti e tappeti.

Un altro pericolo che interessa soprattutto i cani ma in qualche caso anche i gatti è la filaria. Responsabile di questa patologia è un parassita che viene trasmesso agli animali attraverso la puntura di una zanzara infetta. La forma di filaria letale per gli animali è causata dalla Dirofilaria Immitis. Una volta immesse in circolo le microfilarie si instaurano nel cuore e nei polmoni provocando rapido dimagrimento, stanchezza, tosse e infine la morte. Un animale infetto si può curare ma la cura deve essere attuata in modo tempestivo e non è priva di rischi per la sua salute, vista la gravità della patologia è molto meglio prevenire l’infezione. In commercio ci sono iniezioni da eseguire presso l’ambulatorio veterinario, oppure ci sono tavolette appetibili o fiale spot-on.

Adottare un cane o un gatto è un gesto generoso ma che comporta grandi responsabilità, prima di prendere questa decisione bisogna pensare che saranno nostri compagni di viaggio per molti anni.
Bisogna essere consapevoli di tutti gli aspetti positivi che comporta la presenza di un amico a quattro zampe in famiglia ma anche dei piccoli doveri che ci assumiamo nei loro confronti.

Farmacia
Farmacia Tre Colombine della Farmacia San Gaetano s.n.c.- Dott.sse Maddalena e Patrizia Zanetti – Via Leopoldo Baruchello, 30 – ROVIGO tel.0425/412038
Piazza Risorgimento 21 – LENDINARA (Ro) tel. 0425/641026
www.farmaciatrecolombine.it

Lascia un commento