venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeVenezianoChioggiaCrociere, a Chioggia presto un nuovo vertice sullo scalo clodiense

Crociere, a Chioggia presto un nuovo vertice sullo scalo clodiense

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

crocieraChioggia, presto un nuovo meeting operativo sullo scalo clodiense con Francesco Galietti, ai vertici dell’industria crocieristica internazionale. Il sindaco Giuseppe Casson dieci giorni fa ha preso i primi contatti a Venezia con Galietti,  National Director di Clia Italy per  Cruise Lines International Association, la maggiore associazione di categoria dell’industria crocieristica, a bordo della nave da crociera Splendour of the Seas, incontrandolo assieme a vari rappresentanti delle istituzioni locali, delle categorie economiche e culturali e dei sindacati.

“Abbiamo cercato e voluto  incontrare i responsabili di Clia per presentare la nostra realtà portuale e le prime risposte sono tutte positive – spiega il sindaco Giuseppe Casson – La prospettiva di una crescita esponenziale del mercato crocieristico, con un incremento galoppante degli arrivi soprattutto da Oriente e dalla Cina, dove il turismo è in fase di grande sviluppo rende lo scalo chioggiotto una realtà interessante e di pregio, all’interno del sistema crocieristico della laguna veneziana. Confido che attraverso questi contatti e futuri colloqui si potrà proseguire e pianificare questo tipo di percorso già iniziato e in fase di ampliamento”.

 
 
 

Le più lette