Monselice, all’asta il vecchio distretto sanitario: vale 1,1 milioni

monselice ex distrettoVa all’asta l’ex sede del distretto sanitario di Monselice. Il direttore generale dell’Usl 17, Giovanni Pavesi, ha infatti approvato l’avviso di asta pubblica per lo storico immobile dell’azienda sanitaria che si trova in via Cadorna 33. La vendita dell’edificio è stata autorizzata dalla Regione nel 2009, anche se l’alienazione si è resa possibile solo con l’avvio del nuovo polo unico di Schiavonia. Uffici e servizi storicamente collocati nell’immobile di via Cadorna trovano oggi spazio nel Centro Sanitario Polifunzionale di Monselice. Dal settembre scorso l’immobile è stato interamente liberato. Lo scorso 25 settembre l’Agenzia delle Entrate ha inoltre chiuso la perizia di stima dell’unità immobiliare, che nel 2008 era stata valutata 1.520.000 euro e che oggi ne vale 1.150.000, complici il deperimento fisico e l’obsolescenza tecnologica ed economica dell’edificio. L’avviso d’asta pubblica è stato approntato, anche se la data in cui svolgere l’asta non è ancora stata decisa. Il prezzo di base è stato confermato a 1.150.000 euro e la vendita si effettuerà con il sistema delle offerte segrete e dell’aumento libero. E’ questa un’altra tappa del processo di alienazione degli immobili aziendali non più necessari da quando è attivo l’ospedale di Schiavonia.

Nicola Cesaro

Lascia un commento