Porto Viro, controlli antidroga nelle scuole

droga_scuolaDopo aver concordato nei giorni scorsi l’attività di massima con i dirigenti scolastici di una scuola media e di due istituti superiori, nella mattinata di oggi i Carabinieri di Porto Viro (RO) e di Torreglia (PD) hanno condotto delle ispezioni a sorpresa per monitorare il fenomeno della possibile diffusione e dell’abuso di stupefacenti nelle strutture scolastiche.

Gli studenti, dapprima colti di sorpresa e stupiti, hanno ben presto guardato con curiosità le due unità cinofile dei Carabinieri del Nucleo di Torreglia: “Falco” e “Sir”, questi i nomi dei due cani, hanno partecipato alle attività di controllo svolte, suscitando anche la simpatia dei giovani che li osservavano. Oltre ad un controllo a campione di alcuni zaini, Falco e Sir hanno ispezionato, sotto la guida esperta dei loro conduttori, i locali comuni di ricreazione, i bagni e le palestre; si è altresì proceduto all’ispezione dei parcheggi, nonché delle aree esterne alle scuole, in prossimità delle fermate delle corriere che accompagnano i ragazzi nei vari istituti scolastici.

Fortunatamente le ispezioni hanno avuto esito negativo, vale a dire che le unità cinofile dell’Arma non hanno rinvenuto alcun tipo di stupefacente. L’attività, che ha suscitato notevole apprezzamento da parte dei dirigenti scolastici, rientra nell’ottica di un progetto di legalità condivisa tra Istituzioni, nato in passato e che proseguirà anche nel corso del corrente anno scolastico, al fine di promuovere nei ragazzi un’attenta ed aderente riflessione che li metta in guardia sui rischi legati alle droghe, all’alcol ed in generale ai comportamenti devianti a ciò connessi.

Lascia un commento