Porto Viro, la betoniera pirata beccata da un cittadino

betoniera porto viroEssere cittadini attivi non vuol dire fare la spia, ma contribuire a rendere più vivibile il proprio paese. L’invito a collaborare con le forze di polizia giunge direttamente dal comandante della polizia locale Mario Mantovan che, prendendo spunto dalla segnalazione di un residente, invita l’intera cittadinanza a prendere esempio. Il fatto in questione è accaduto sul ponte di Gramignara, struttura che da qualche tempo è stata interdetta al traffico dei mezzi pesanti.

Un cittadino al transito di una betoniera ha pensato bene di fotografare con il cellulare il mezzo durante la violazione e di conseguenza di recarsi al comando dove gli agenti hanno potuto preparare il verbale a carico del veicolo che è stato inviato al destinatario con la giusta sanzione. “Quando il rapporto tra cittadini e Polizia funziona bene – ha avuto modo di precisare il comandante – sia di stima che in reciproca fiducia, non ci sono telecamere che tengano”. Una cittadinanza attiva può veramente fare la differenza in termini di sicurezza e senso civico. “Tutto per dire che non occorrono eserciti di polizia quando vi è una cittadinanza attiva e presente – conclude Mantovan – sia in questo caso ma anche nel vedere macchine che si fermano in posizione da ‘palo’ mentre altri commettono reati, oppure segnalare gli abbandoni di rifiuti, o tanto altro ancora”.

Elisa Cacciatori

Lascia un commento