mercoledì, 18 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoMiranese SudVaccino antinfluenzale: al via la campagna nel Miranese

    Vaccino antinfluenzale: al via la campagna nel Miranese

    Banner edizioni

    vaccino antinfluenzaleLunedì 9 novembre parte la campagna antinfluenzale della Ulss 13, in prima linea medici di famiglia, pediatri e servizio di Igiene.

    Il direttore generale dell’Ulss 13, Gino Gumirato, insieme ai direttori dell’area strategica (direttore amministrativo, direttore sanitario e direttore dei servizi sociali), al direttore del dipartimento di Prevenzione Flavio Valentini, ai capi dipartimento ospedalieri e amministrativi, e ai primari degli Ospedali di Dolo Mirano e Noale, ha dato il buon esempio e ha preso il vaccino antinfluenzale. Vaccinandosi, direttori dell’area sanitaria e amministrativa, hanno aderito a “VIVA”, “Viva il Vaccino Antinfluenzale ”: così è stata ribattezzata e verrà promossa nella Ulss 13 la campagna antinfluenzale 2015-2016.

    La campagna antinfluenzale, che comincerà per la popolazione lunedì 9 novembre e proseguirà fino a fine anno, vede in prima linea i medici di famiglia, i pediatri di libera scelta ed il servizio vaccinale del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica. Si ricorda che il vaccino antinfluenzale è gratuito per le persone ritenute a rischio, ovvero: persone di età pari o superiore a 65 anni, persone in età infantile e adulta affetti da alcune patologie croniche dell’apparato respiratorio, circolatorio, urinario e inoltre altre importanti condizioni patologiche (ad es. malattie dell’apparato emopoietico, diabete etc.). Il vaccino antinfluenzale viene fortemente raccomandato anche ad alcune categorie di persone come il personale sanitario, familiari di soggetti ad alto rischio, insegnanti, dipendenti di pubblica amministrazione, addetti all’attività di allevamento e comunque le persone incaricate di servizi pubblici essenziali.

    “L’anno scorso – ha evidenziato Valentini – a causa dell’allarmismo mediatico, che metteva in relazione alcuni decessi con il vaccino antinfluenzale, abbiamo registrato anche nella nostra Ulss una scarsa adesione alla campagna contro l’influenza. Queste notizie rivelatesi poi infondate, hanno scoraggiato molte persone nel recarsi dal proprio medico curante o presso le sedi distrettuali a vaccinarsi, soprattutto coloro che per età o condizione di salute avrebbero avuto notevole beneficio dalla vaccinazione”.

    Nel 2014-2015, infatti, è stato vaccinato solo il 53% delle persone con più di 65 anni, dato in ribasso rispetto l’anno precedente quando venne vaccinato oltre il 60% degli ultra65enni. Il dato sulla copertura vaccinale nelle categorie a rischio è rimasto attorno al 13%, confermando ancora una bassa sensibilizzazione delle persone con patologie a proteggersi dall’influenza. “Una bassa copertura vaccinale – ha continuato Valentini – ha conseguentemente permesso una circolazione più ampia e più aggressiva dei virus influenzali presenti, portando ad un aumento delle forme molto gravi di influenza. Tale affermazione è corroborata dai dati dell’ultimo bollettino epidemiologico di sorveglianza dell’influenza 2014-2015, che ha registrato in Veneto 186 casi di forme complicate di influenza (gravi sindromi da insufficienza respiratoria acuta) e 40 decessi. É importante considerare che un numero così elevato di gravi sindromi respiratorie acute, con ricovero in reparti di rianimazione, non si registrava da alcuni anni (stagione 2009-2010), mentre il numero di decessi da solo equivale a quello delle ultime cinque stagioni. Nella nostra Ulss sono stati registrati 14 casi con forme complicate e gravi e 2 decessi”.

    Orari e sedi
    AREA NORD
    • Ambulatorio pediatrico: prendere appuntamento telefonico allo 3341084927, dal lunedì al venerdì, dalle 12.00 alle 13.00.
    • Ambulatorio per adulti, tramite appuntamento telefonico:
    – Distretto di Martellago. Da lunedì a venerdì, ore 12.30-13.30. Giovedì, ore 14.00-16.00. Telefono 0415401142.
    – Distretto di Mirano. Da lunedì a venerdì, ore 12.30-13.30. Mercoledì, ore 14.00-16.00. Telefono 0415795692.
    – Distretto di Spinea. Da lunedì a venerdì, ore 12.30-13.30. Martedì, ore 14.00-16.00. Telefono 041994821.
    AREA SUD
    • Ambulatorio pediatrico: prendere appuntamento telefonico allo 3341084927, dal lunedì al venerdì, dalle 12.00 alle 13.00.
    • Ambulatorio per adulti, tramite appuntamento telefonico:
    Distretto di Camponogara e Mira. Da lunedì a venerdì, ore 9.00 – 12.30. Telefono 041424182 (interno 5).

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni