Natale a Tribano, tutti gli eventi in zona

Evento_17Grande sinergia tra le parrocchie di Tribano, Olmo e San Luca e le varie associazioni presenti che propongono alcune speciali iniziative per condividere l’atmosfera che prepara al Natale e per festeggiare gli eventi importanti del mese. Un numeroso gruppo di mamme volontarie già ferrate nella preparazione di eventi su grande scala, come ad esempio la festa finale del grest che vedeva coinvolti più di centocinquanta ragazzi tra animatori e bambini, propone la preparazione di alcuni lavoretti di Natale. Gli appuntamenti sono iniziati l’ultima domenica di novembre con il laboratorio del presepe.

L’8 dicembre festa dell’Immacolata Concezione, grande festa dell’azione cattolica che dopo la S.Messa delle 10, festeggia con un pranzo in patronato aperto ai soci e simpatizzanti giovanissimi, giovani e adulti come segno di unitarietà e momento di condivisione e ringraziamento. Sabato 12 dicembre l’attenzione delle mamme sarà rivolta solo agli adulti per ricercare e riscoprire quello spirito che a volte non ci permette di vivere più appieno come un tempo queste festività: ritornare un po’ bambini divertendosi a creare con originalità. Viene infatti proposto un laboratorio di Natale solo per i genitori, mentre i ragazzi potranno godere dell’entusiasmo degli educatori di ACR durante l’abituale incontro del sabato dalle 16.15 alle 17.30. Sabato 19, insieme agli educatori dell’Azione Cattolica, viene proposto un entusiasmante laboratorio durante il quale saranno creati graziosi e originali lavoretti. Questo clima di gioia e condivisione si protrarrà fi no alla sera quando ci sarà un cena nel salone del patronato: occasione per scambiarsi gli auguri anche se con un po’ di anticipo, per stare insieme e farsi un po’ di sane chiacchiere e risate. Si potrà ritrovare l’allegra compagnia di questi appuntamenti domenica 27 dicembre, giorno in cui vengono proposti alcuni tornei di vario genere e al termine una pizzata insieme. Un altro appuntamento da non lasciarsi scappare è il cenone di fine anno, previsto giovedì 31 dicembre.

A dicembre, alcuni volontari dell’Azione Cattolica passeranno per le vie del paese a portare gli auguri e omaggiare le famiglie con il tradizionale canto della “ciarastea” a cui è invitato chiunque abbia voglia di impiegare un po’ del suo fiato per annunciare il Natale ai compaesani. Maggiori e più dettagliate informazioni per questo tempo così ricco di belle iniziative sono rintracciabili nel sito della parrocchia, nell’omonima pagina Facebook o nella bacheca del patronato, punto di ritrovo quest’ultimo per molti volontari e parrocchiani in questo periodo di grande fermento.

 

di
Cristina Lazzarin

Lascia un commento