Competizione mondiale di arti marziali, gli atleti di Chioggia fanno incetta di medaglie

team karate chioggiaOltre 2000 atleti che rappresentavano 72 paesi del mondo si sono ritrovati alla fine del mese di ottobre ad Alicante in Spagna per confrontarsi in tutte le specialità delle arti marziali nella competizione mondiale promossa dalla World Kickboxing and Karate Union. Nei quattro giorni di gara per 14 ore al giorno su otto quadrati e due ring in un assai affollato palasport anche stavolta il gruppo chioggiotto guidato dal maestro Walter Meneghin è riuscito ad ottenere risultati di rilievo ed con un ricco bottino di medaglie con ben 5 ori, 4 argenti e 10 bronzo.Ottime le prestazioni nel karate kumite (combattimento di karate tradizionale) con oro per il giovane Leonardo Tiozzo (11 anni), per il quattordicenne Nicola Salvagno, per la diciottenne Sara Gavagnin di Pellestrina e per la chioggiotta Daniela Costa.

Nella stessa specialità hanno vinto il bronzo Paolo Ferraris 11 anni, Gianluca Vianelli 15 anni e il senior Cristiano Grandi di Portoviro. Per il settore combattimento argento a Nicola Salvagno nella specialità della kickboxing semi contact. La competizione, oltre a prevedere molte specialità del settore ring (full, muai thai, mma..), ha riguardato anche tutte le specialità dei Kata (forme) tradizionali/ hard style e del settore Extreme Martial Arts, freestyle weapons music… e anche in queste gli azzurri della scuola dell’AGKAI di Chioggia hanno conquistato trofei. Nel settore hard style Alberto Cavallarin ha vinto l’oro ed oltre a questo due argenti e due bronzi nel freestyle armi musica, tradizionale armi, freestyle senz’armi e armi no music; sempre per le ‘forme’ due bronzi per Nicola Salvagno, tradizionale e freestyle armi, e per Gianluca Vianelli, tradizionale e hard style.

Infine la squadra formata da Alberto Cavallarin e Nicola Salvagno, che già deteneva il titolo mondiale freestyle armi, si è dovuta accontentare della medaglia d’argento superati per pochi centesimi dal team Canadese. Grande quindi la soddisfazione di tutto il team azzurro e del loro tecnico M° Walter Meneghini per questi signifi cativi risultati a coronamento di tanto sacrificio e tanto lavoro fatto. Ora l’attenzione della scuola AGKAI di Chioggia è rivolta al 7° trofeo Veneto di Karate che si svolgerà proprio a Chioggia il 29 novembre e successivamente da gennaio 2016 al campionato FIK, gli Europei in Germania, per fi nire al prossimo mondiale previsto ad Orlando in Florida (USA).

 

di
Eugenio Ferrarese

Lascia un commento