Boxe, campionati regionali: Lunardi, Pavanello e Bezzon incoronati campioni del Veneto

pag. 18 BOXE 3Conclusa la tre giorni di campionati regionali élite che si sono svolti al palazzetto dello sport a Borgo San Giovanni dal 20 al 22 novembre davanti ad un pubblico numerosissimo e che ha fatto un grande tifo. Gli atleti hanno entusiasmato, disputando incontri di altissimo spessore tecnico e agonistico. Presenti anche il presidente regionale della boxe veneta e il sindaco di Chioggia Giuseppe Casson. Quest’ultimo ha ribadito il grande successo di questa manifestazione e di quelle della boxe che si sono fatte quest’estate in piazzetta Granaio, confermando l’impegno e la presenza dell’amministrazione comunale verso le manifestazioni della boxe a Chioggia.

La boxe Cavarzere ha conquistato tre titoli: 75k (medi) con Mattia Lunardi di Chioggia; 81K (mediomassimi) con Alessandro Pavanello (Chioggia), 91k massimi con Mattia Bezzon. In tutto sono saliti sul ring in tre giorni 16 atleti della Boxe Cavarzere, tra campionato e fuori programma, ottenendo in totale 10 vittorie, 4 pareggi e cinque sconfi tte. Tre ori, tre argenti e 1 bronzo. Pavanello dovrà darsi da fare per poter dire la sua ai Campionati Italiani, in quanto è arrivato a questi regionali non al top della forma, il ragazzo sta frequentando la scuola serale e ha avuto poco tempo per prepararsi a dovere. Ha vinto di strettissima misura sia la semifi nale che la finale. Lunardi, attualmente imbattuto su 19 incontri, potrà sicuramente dire la sua agli Italiani a Roseto degli Abruzzi, in programma dal 4 all’8 dicembre.

Finora è al terzo regionale vinto consecutivamente, due nei sr e ora negli élite (massimo livello dilettantistico ). Sicuramente si troverà davanti atleti della nazionale, fi amme oro ed esercito; in quell’occasione vedremo i limiti di questo nostro atleta che fi nora ha sbaragliato tutti gli avversari senza più di tante diffi coltà. Anche l’argento di Vincenzo Tobbia nei 91k ha la sua importanza, infatti perde la fi nale con il compagno di scuderia, Bezzon che all’attivo ha 60 combattimenti contro i 13 di Tobbia. L’incontro è fi nito in perfetto equilibrio, forse i giudici hanno premiato la maggiore esperienza di Bezzon. Sul medagliere la boxe Cavarzere è prima con tre titoli (75k /81/91k), i 56k vanno a Treviso ring, i 60k a new boxe 2010 di Liettoli, i 64k alla cuba boxe Vicenza, i 69K alla mai domi Vicenza e i +91 a boxe Mestre. Da citare infi ne Nicola Fontolan tecnico titolare, mente del gruppo, manager e coordinatore oltre che preparatore nella sede di Cavarzere; Antonio Penzo ottimo preparare tecnico e atletico nella succursale di Chioggia in via Calle Corona e Cristian Bezzon con esperienza ventennale che opera a Monselice nella altra nostra succursale, nonché fratello di Mattia Bezzon che è al suo sesto titolo.

 

Lascia un commento