Due Carrare, le iniziative e i mercatini natalizi a Borgo Pontemanco

Pontemanco_dopo1Numerose e varie le iniziative in programma a Due Carrare nel periodo antecedente le festività natalizie e durante le feste. Venerdì 11 dicembre alle 20.30 la Casa dei Carraresi ospita una serata lirica, con esibizione del coro del Teatro Verdi di Padova. L’evento, ad ingresso gratuito, rientra nel cartellone della rassegna teatrale, organizzata dall’Associazione Alasca – Auser e patrocinata dal Comune. Sempre l’11 dicembre verrà inaugurata la mostra fotografi ca dal titolo “PromuoviAmo Due Carrare”, allestita presso l’antico mulino di Pontemanco, in collaborazione con Società Italia, visitabile sino al 17 dicembre. Per l’occasione saranno esposte fotografi e di paesaggi locali, realizzati da giovani fotografi carraresi. L’evento clou del periodo prenatalizio è rappresentato dai mercatini di Natale, che si terranno domenica 13 dicembre, dalle 9 alle 19, nel suggestivo borgo di Pontemanco. Nel corso della giornata, oltre alle tipiche “bancarelle” natalizie e a uno stand gastronomico dove sarà possibile degustare piatti tipici locali, sono previste numerose iniziative, tra le quali: l’incontro con i fotografi autori delle istantanee esposte alla mostra “PromuoviAmo Due Carrare”, il laboratorio per bambini “letterina a Babbo Natale”, vari momenti musicali (nella tarda mattinata e nel pomeriggio), la visita guidata all’oratorio e alla villa Grimani-Fortini. Sabato 19 dicembre alle 20.30 è in programma l’ultimo appuntamento della rassegna teatrale promossa dall’associazione Alasca – Auser. Sul palco della Casa dei Carraresi la compagnia “Ospedaletto ci prova” metterà in scena la commedia “No ghe meto lengua”. Sabato 26 dicembre alle 21 l’antica abbazia di Santo Stefano farà da cornice al concerto di Santo Stefano, con il coro Monte Venda (ingresso libero). Per finire, mercoledì 6 gennaio appuntamento dalle 15 in piazza Norma Cossetto con la “Befana in piazza”. L’evento, organizzato dal Comune in collaborazione con il gruppo di protezione civile di Due Carrare, segna la fine delle vacanze natalizie, l’ultimo momento di festa prima del ritorno dei bambini sui banchi di scuola.

 

di
Francesco Sturaro

Lascia un commento