martedì, 28 Giugno 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeRiviera del BrentaRiviera EstParcheggi gratuiti ma colorati di blu: appello dei commercianti di Mira

    Parcheggi gratuiti ma colorati di blu: appello dei commercianti di Mira

    Banner edizioni

    strisce bluainFeaScoppia la polemica a Mira sugli ex pedaggi a pagamento che da inizio novembre sono liberi, ma che inspiegabilmente restano di colore blu, generando fra la gente confusione. La richiesta di residenti e commercianti di Mira, è quella che le strisce vengano colorate di bianco, e che sia indicato il limite del disco orario. Le strisce blu a Mira non sono più in vigore da fine ottobre.

    “Per ora – spiegano i commercianti del centro – le strisce sono rimaste blu, anche se i parchimetri sono stati disattivati o tolti. Quando questi posteggi saranno chiaramente identificati come gratuiti?” Sono in tutto 294: a Mira Taglio nel parcheggio del municipio, 30 posti. Altri 12 posti saranno in via Gramsci, una trentina saranno collocati in via Nazionale la Brentana fra via Gramsci e all’incrocio con via della Segheria. Poi altri posti sulla Brentana fra via Dante Alighieri e via Garibaldi, a ridosso del centro commerciale Mira Sole che ha già un grande parcheggio gratuito; in Riviera Silvio Trentin davanti a palazzo dei Leoni e il teatro. Oltre 50 in via Matteotti. A Oriago in Borgo Matteotti, piazzetta del cinema Italia, inizio di via Risato Bellin e via Nazionale la Brentana. A Mira Porte nella storica piazzetta settecentesca, infine oltre venti a Gambarare.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni