Home Veneziano Miranese Nord Passante, Scorzè chiede più aree verdi lungo l'autostrada

Passante, Scorzè chiede più aree verdi lungo l’autostrada

passanteProsegue il serrato ciclo di incontri tra CAV Concessioni Autostradali Venete e i sindaci dei comuni attraversati dal Passante. Al centro dell’incontro svoltosi ieri tra la presidente Luisa Serato e il sindaco di Scorzè, Giovanni Battista Mestriner, il “Nuovo Passante Verde”. Serato ha fatto sapere che il nuovo progetto risulta ampliato rispetto alla versione originaria mentre il primo cittadino di Scorzè, da parte sua, ha rilanciato offrendo di aumentare ulteriormente le aree verdi lungo l’autostrada utilizzando alcuni terreni che sono già nella disponibilità dell’amministrazione.

«Più procede il mini tour nei territori – commenta Serato – più apprezzo la propositività di questi sindaci e queste amministrazioni. Ho iniziato il mio mandato come presidente partendo da una pietra angolare, il completamente del Passante Verde. Sulla base del lavoro preliminare svolto da chi ci ha preceduto ora possiamo proporre in tempi utili un piano più ampio, che ammanterà di verde centinaia di ettari. Confrontarsi con il sindaco Mestriner e vedersi offrire ulteriori terreni è stata una bella sorpresa».

«Il rapporto con Cav è sempre stato essenziale per Scorzè – spiega il sindaco Mestriner – . Nel corso degli anni, prima con il presidente Tiziano Bembo oggi con la Presidente Serato, Cav conferma la capacità di essere radicata sul territorio. Il bosco di Cappella entra a pieno titolo nella mitigazione dell’autostrada e nella realizzazione del Passante Verde”.

Seguici anche su

6,290FansLike
276FollowersFollow
3SubscribersSubscribe