Home Diritti Conselvano Novità sulle agevolazioni “Prima casa”

Novità sulle agevolazioni “Prima casa”

mutui casaCon la Legge di Stabilità 2016 sono state introdotte ulteriori agevolazioni per l’acquisto di un immobile da adibire ad abitazione principale. Vediamone i punti principali: • Chi è già in possesso di un’abitazione acquistata con il beneficio “prima casa”, può comprarne un’altra con le stesse agevolazioni: se ciò avviene senza l’applicazione dell’IVA, l’imposta di registro è pari al 2% (con un minimo di 1.000 euro) e le imposte ipotecaria e catastale sono di 50 euro cadauna; se l’acquisto è con IVA, l’aliquota è del 4% e le imposte di registro, ipotecaria e catastale sono pari a 200 euro cadauna.

La condizione necessaria per usufruire di tale beneficio è la vendita del primo immobile agevolato entro un anno dall’acquisto del secondo. L’acquirente deve stabilirvi la residenza entro 18 mesi e, nel Comune in cui è ubicato l’immobile oggetto di beneficio, non deve godere di altri diritti di proprietà, usufrutto, di uso e abitazione.
• Chi acquista da un’impresa costruttrice immobili residenziali in classe energetica A o B, può detrarre dalla propria IRPEF il 50% dell’IVA pagata ripartendola in dieci rate annuali.
• Chi ha meno di 35 anni e acquista o costruisce la prima casa tramite leasing, può detrarre dalla propria IRPEF il 19% di un importo annuo non superiore a 8.000 euro, relativo ai canoni di leasing e agli oneri accessori. Al riscatto finale dell’immobile, può detrarne il 19% dell’importo, fino ad un massimo di 20.000 euro.

Per chi ha più di 35 anni le soglie di cui sopra si dimezzano. Gli interessi passivi possono essere detratti alle stesse condizioni previste per i mutui contratti per l’abitazione principale. Un’ulteriore agevolazione è prevista nel caso di cessazione del rapporto di lavoro subordinato: infatti, è possibile sospendere il pagamento delle rate di leasing fino a 12 mesi. Tali benefici sono consentiti solo a chi possiede un reddito inferiore a 55.000 euro e non gode di diritti di proprietà su altri immobili ad uso abitativo.

Dott. Flavio Menegazzo

Tel. 049-9500270 – E-mail: info@studiomenegazzo.eu – Sito web: www.studiomenegazzo.eu

Le più lette