Home Veneziano Cavarzere Cavarzere: Forza Italia, no ad accordi trasversali

Cavarzere: Forza Italia, no ad accordi trasversali

Forza italiaChiarire la linea che la sezione locale di Forza Italia sta portando avanti in vista del prossimo appuntamento elettorale per l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale. Questi gli obiettivi di una conferenza stampa promossa a fine gennaio dal coordinatore per Cavarzere di Forza Italia, Riccardo Tosello, e da Viola Birolo, responsabile del gruppo locale dei giovani componenti del partito fondato da Silvio Berlusconi. L’argomento principale dell’incontro è stata la smentita della partecipazione di Forza Italia a incontri con altri gruppi politici ai quali siano stati presenti anche esponenti non appartenenti al centrodestra, notizia che era stata data da alcuni giornali locali.

“Forza Italia non ha mai partecipato a incontri per la realizzazione di accordi trasversali che comprendano anche componenti che non si riconoscono nel centrodestra – ha detto Riccardo Tosello – la stampa locale ha parlato di un incontro per fare un accordo tra Forza Italia ed ex esponenti dell’amministrazione Tommasi di sinistra, è bene chiarire ogni equivoco perché Forza Italia ha ritenuto di non partecipare né a quell’incontro né ai precedenti o di inviare dei delegati in quanto il nostro partito ha avviato, e continuerà a farlo, confronti solo e unicamente con le segreterie politiche”. Il coordinatore locale di Forza Italia ha poi evidenziato come a Cavarzere sia lui a rappresentare gli iscritti del suo partito che, ha sottolineato Tosello, per il novanta per cento condividono la sua scelta, non appoggiando invece il modus operandi di altri esponenti azzurri cavarzerani.

“Qualora agli incontri fosse presente un nostro iscritto, nella fattispecie il signor Parisotto – afferma Tosello – tale presenza è da ritenersi esclusivamente a titolo personale e non in rappresentanza di Forza Italia. Gli iscritti di Cavarzere mi hanno incaricato, in qualità di coordinatore temporaneo, alla gestione politica del partito in questa fase preelettorale, pertanto qualsiasi dichiarazione non condivisa dal coordinatore politico e dai suoi collaboratori è da ritenersi non rappresentativa del partito”. Viola Birolo ha aggiunto che Forza Italia ha avviato trattative con le componenti che si riconoscono nel centrodestra. “Il nostro scopo – queste le sue parole – è quello di verificare le condizioni programmatiche atte a costituire un’alleanza da opporre alle forze di centrosinistra che stanno governando male il nostro paese. Forza Italia non parteciperà ad alcuna lista trasversale, come ipotizzato dal signor Parisotto in un recente articolo di stampa, il nostro modo di procedere è in linea con le direttive nazionali del partito”. All’incontro con la stampa erano presenti anche Enzo Salmaso e William Silvestrini.

Nicla Sguotti

Le più lette