Rottura a Porto Viro: Decidiamo insieme molla il sindaco

Roberto Tortorello
Roberto Tortorello

Dopo le ultime vicissitudini relative alla revoca delle deleghe al consigliere Paolo Franzoso e al vicesindaco Roberro Tortello, il gruppo Decidiamo Insieme si sfila dalla maggioranza del sindaco Thomas Giacon. Lo fa con un comunicato ufficiale, in cui spiega: “Il gruppo non è stato per nulla coinvolto in nessuna riunione amministrativa e tanto meno in iniziative di qualsiasi natura. Questa situazione, del resto, si protrae da ormai un anno, con un sindaco che non dialoga con i consiglieri del gruppo, che si nega ai cittadini che lo cercano, che non si preoccupa dei problemi della gente, mentre i componenti del gruppo, Tortello, Finessi e Franzoso, da sempre, hanno svolto il loro ruolo come rappresentanti dei problemi e delle istanze dei cittadini”.

Per Decidiamo Insieme, il primo cittadino “ha preferito ‘far fuori i gli uomini che lavoravano’ per non rimetterci in visibilità, perché forse è solo questa che gli interessa e non  i veri problemi ed interessi della gente. Cosa intende fare per il resto del mandato che gli rimane rispetto al programma elettorale? Le promesse fatte per i posti di lavoro, ad esempio?”.

Ecco quindi l’affondo: “Non ci resta che prendere le dovute distanze da una maggioranza che  mai ci ha voluto, tranne che per scopi elettorali. Il Gruppo sarà sempre e comunque al fianco dei cittadini, garantendo pari dignità e pari trattamento nei confronti di tutti onorando la carica di consiglieri comunali fino a fine mandato”.

Lascia un commento