martedì, 17 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeDirittiI diritti su Padova NordBonus del 50% per le ristrutturazioni e per lavori in condominio

    Bonus del 50% per le ristrutturazioni e per lavori in condominio

    Banner edizioni

    bonus ristrutturazioni condominioL’art. 16-bis del TUIR prevede la possibilità di detrarre dall’irpef dovuta parte delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione realizzati su abitazioni e parti comuni di edifici. La norma prevede per il 2016 la detrazione del 50% delle spese documentabili sostenute nel corso dell’anno, fino ad un ammontare massimo di 96.000 euro, ripartendo l’agevolazione su 10 quote annue. Il bonus spetta ai proprietari e ai titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto di ristrutturazione che ne sostengono la spesa.

    Sono agevolabili gli interventi di manutenzione straordinaria ed opere di restauro e risanamento conservativo, come ad es. la realizzazione di autorimesse, la riparazione di cancelli esterni e recinzioni, l’installazione di allarmi e condizionatori, la sostituzione di infissi. Nel condominio anche le opere di manutenzione ordinaria risultano agevolabili se realizzate sulle parti comuni, quali ad esempio, le opere di finitura degli edifici, la sostituzione di pavimenti e serramenti, la tinteggiatura di pareti, soffitti, infissi, l’impermeabilizzazione di tetti e terrazze, la sostituzione di tegole, la riparazione di porte interne, la sostituzione di gradini, scale e di porte blindate, l’installazione di un’antenna comune, la riparazione di montacarichi.

    La detrazione spetta ad ogni condomino in base alle quote millesimali. Per non perdere il diritto alla detrazione devono essere conservati tutti i documenti giustificativi della spesa, che nel caso di interventi su parti comuni dovranno essere intestati al Condominio; i pagamenti dei fornitori dovranno essere effettuati esclusivamente tramite apposito bonifico bancario, su cui è necessario indicare il codice fiscale del beneficiario dell’agevolazione (del Condominio nel caso specifico) e della ditta. L’amministratore poi rilascerà ai condomini apposita certificazione utile alla redazione della dichiarazione dei redditi.

    Dr.ssa Rigoni Elena – Dottore Commercialista – Revisore Contabile – Mediatore Civile Sede di Curtarolo (PD), Via Vittorio Veneto n. 43
    – Tel: 049 9624250 – Fax: 049 9623315 – elena.rigoni@donatorigonicommercialisti.it

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni