Elezioni a Rosolina: i possibili schieramenti si preparano

comune rosolinaAnche se Franco Vitale ha scelto di non intervenire direttamente sulla questione, è recente la conferma del “Gruppo civico Rosolina” a sostegno dell’attuale primo cittadino. A questo proposito i civici intendono proseguire sul percorso tracciato dall’attuale amministrazione e stanno valutando l’alleanza con altre forze politiche.
A confermare la discesa in campo è stato già da diverso tempo anche il Pd locale che dopo aver scelto di non fare più parte del gruppo di maggioranza ha in un secondo momento confermato l’uscita dalla giunta. Il Partito sta correndo con l’intento di mantenere a capo di una lista il Pd pur confermandosi  disponibile a confrontarsi con altre forze politiche in vista di alleanze.
Il consigliere di maggioranza Pierangelo Avanzi che pur continuando a sostenere il gruppo di maggioranza ha scelto di identificarsi nel movimento politico culturale “liberamente insieme”.
Ben definito fin da subito è parso l’intento dell’attuale opposizione guidata da Giancarlo Degrandis di tornare a presentarsi alle amministrative, anche se non è chiaro con quale conformazione. In uno scenario che tende a mutare continuamente per legami di forze politiche, sembrano piuttosto chiare le idee di Ermenegildo Ghezzo che con l’intento di creare una civica e valutare le potenzialità di alleanze ha promosso diversi incontri con la cittadinanza e gli operatori e per cercare di creare un gruppo di persone che possano unire le forze per amministrare Rosolina. Ad ogni modo la strada che porterà alla presentazione delle liste è lunga e gli equilibri tra i movimenti politici ancora troppo fragili per dirsi definitivi.
Elisa Cacciatori

Lascia un commento