Isola Verde, ad aprile i lavori di ripascimento del litorale

isolaverde-in-vacanza-con-i-delfini-delladriatico_8a247c18-14f8-11e5-b697-e292fceb87a6_700_455_big_story_linked_imaAnche Isola Verde beneficerà dei lavori di ripascimento del suo litorale a partire da aprile. La notizia ufficiale arriva dopo che il calendario degli interventi è stato concordato con gli operatori balneari e con i tecnici del Genio Civile di Venezia lo scorso 18 febbraio. Nel frattempo, si attendendo le analisi di caratterizzazione della sabbia della spiaggia di Isola Verde che, in caso di risposta positiva, potrebbe essere prelevata anche dalla foce dell’Adige. In questo modo, si potrebbero risolvere anche alcuni dei problemi derivanti dall’imbonimento dell’alveo.

“Insieme al Genio Civile di Venezia, abbiamo concordato con gli operatori dell’arenile una data ipotetica d’inizio lavori per metà aprile – spiega l’assessore all’Ambiente, Elena Segato – Siamo, quindi, riusciti ad anticipare l’intervento di una quindicina di giorni per venire incontro alle esigenze degli operatori del settore e a terminare il ripascimento entro maggio”. L’assessore all’Ambiente ha inoltre colto l’occasione per ribadire la necessità di sistemi strutturali di difesa della costa anche per Isola Verde: “Il progetto risolutivo prevede l’allungamento dei pennelli alla foce dell’Adige e la realizzazione di una diga soffolta gemella a quella di Sottomarina – continua Segato – Sono già a disposizione un milione e 800 mila euro provenienti dai fondi FAS. Mentre stiamo aspettando da parte della Regione un milione di euro di finanziamenti che copriranno la prima parte dell’intervento”. Secondo le previsioni, i lavori saranno appaltati entro giugno.

 

Sara Boscolo Marchi

Lascia un commento