Pontelongo, Zenna lascia il consiglio comunale

Marino ZennaMarino Zenna lascia il consiglio comunale. Il capogruppo della lista civica di centrosinistra “Pontelongo 2000”, attualmente all’opposizione, dopo 17 anni di ininterrotta attività politica e amministrativa, ha deciso di fare un passo indietro. “In questo lungo periodo – spiega lo stesso Zenna nella sua lettera di dimissioni – ho ricoperto ruoli diversi, tra i quali anche quello di assessore e vicesindaco, cercando di mettere a disposizione della comunità in cui sono nato, cresciuto e nella quale continuo a vivere, tutta la passione e l’esperienza di cui disponevo”.
Le motivazioni?  “A distanza di quasi due anni dall’ultima tornata amministrativa – continua – credo sia giunto il momento di iniziare quell’operazione di rinnovamento che la nostra lista ritiene indispensabile per costruire con persone diverse, portatrici di nuove energie e di nuove idee, una stagione nuova. Sono certo che chi mi sostituirà avrà tutte le competenze e le caratteristiche richieste per svolgere al meglio il compito di consigliere di minoranza, cosa che penso di aver svolto anch’io in questi anni di impegno nell’istituzione pubblica”.

Alessandro Cesarato

Lascia un commento