Terme Krka. Generazione 55+, restare giovani nel cuore

SetWidth648-Prikazna-vroce-ceneGenerazione 55+. Appartenete a questa generazione? Come vivete, come vi sentite, come vi vedete? Avete di nuovo la vostra indipendenza, i figli sono ormai adulti, passate volentieri il tempo dedicandovi a voi stessi, in compagnia dei nipoti, vi togliete quegli sfizi che erano in attesa da anni, siete già in pensione? Non ha molta importanza. Quello che conta veramente è il vostro desiderio di restare giovani nel cuore – di mantenervi sani e vitali, di affrontare ogni nuovo giorno con entusiasmo e con coraggio.

 

Giovani nel cuore

Per molte persone invecchiare significa diventare più deboli, avere un sistema immunitario meno efficiente, articolazioni poco mobili e condizioni fisiche generali peggiori. Altri invece vedono la vecchiaia da un’altra prospettiva: più esperienza, più consapevolezza, più conoscenza e saggezza. Ed è veramente così, come afferma lo psichiatra e insegnante di crescita personale americano Wayne Dyer: se cambi l’angolazione da cui guardi qualcosa, cambia anche ciò che stai guardando. Con il passare degli anni le nostre capacità fisiche e mentali rallentano, ma le esperienze acquisite durante la vita ci rendono più competenti. Il pensiero positivo, tipico di chi è giovane nel cuore, dona quindi autostima e fiducia nelle proprie capacità di gestire le situazioni della vita. Gli ottimisti affrontano le difficoltà in modo molto più attivo, aumentando così le possibilità di successo. Le ricerche hanno inoltre dimostrato che gli ottimisti sono più sani e hanno un sistema immunitario più efficiente.
Il rapporto con la salute

Nelle varie età della vita, le persone cambiano le priorità della propria scala dei valori. E sappiamo che, per gli over 55, al primo posto viene senza dubbio la salute. Prima o poi tutti dobbiamo fare i conti col fatto che il nostro benessere e le nostre capacità fisiche dipendono dal nostro stile di vita. Gioia di vivere, voglia di imparare, alimentazione corretta, adeguata attività fisica, rilassamento efficace e cura del corpo sono determinanti per consentirci di invecchiare bene.
L’alimentazione

Per mantenersi in salute è necessario avere un’alimentazione sana ed equilibrata. Un’alimentazione volta alla prevenzione contiene pochi grassi, soprattutto saturi (grassi di origine animale), pochi zuccheri ed è invece ricca di acqua, antiossidanti, fibre, vitamine e sali minerali. Alle Terme Krka ci adoperiamo per far conoscere a tutti i nostri ospiti, soprattutto agli over 55, le direttive sulla salute emanate dall’Organizzazione mondiale della sanità; direttive che applichiamo tra l’altro anche nell’elaborazione dei menù per gli ospiti dei nostri hotel. È inoltre importante sapere che il cibo è il nostro carburante, indispensabile per vivere e lavorare, e che è quindi fondamentale disporre di un carburante di buona qualità.
Riquadro:

Utile da sapere…

  • Metà del cibo assunto dev’essere crudo.
  • Bevete almeno 3 litri d’acqua al giorno.
  • Consumate frutta, verdura, succhi freschi di frutta e verdura come pasti indipendenti.
  • Tra un pasto e l’altro devono trascorrere 3-4 ore.
  • Mentre mangiate, concentratevi sul pasto, dedicategli la vostra attenzione, masticate lentamente e con cura.

 

Attività fisica

La regolare attività fisica influisce senza dubbio sulle condizioni fisiche e sulla mobilità e riduce inoltre i fattori di rischio di varie malattie. Mantenendo i muscoli forti, tonici e allenati, vivrete una vita più piena e attiva, indipendentemente dall’età. Eseguendo regolarmente un allenamento leggero per tutto il corpo, potrete evitare molti indesiderati malesseri legati all’avanzare dell’età.
Secondo gli esperti, un’attività fisica sistematica, regolare e corretta in età adulta costituisce un vero e proprio “farmaco senza ricetta” che aiuta chi la pratica ad affrontare meglio la vita quotidiana, sfruttando appieno le proprie potenzialità. In età avanzata, praticare attività fisica non è solo fonte di divertimento, ma serve anche a prevenire l’invecchiamento biologico e a vivere bene in società, con una corretta funzionalità nello svolgimento delle attività quotidiane, senza dover dipendere da altri.
Riquadro:

L’attività fisica della generazione +55 deve tener conto dei seguenti fattori…

  • sicurezza (nuoto, camminata nordica, bicicletta, …)
  • muoversi in modo rilassato
  • attitudini personali
  • scelta di un allenamento di livello e difficoltà adeguati agli obiettivi da raggiungere (mantenersi sani, controllare il peso, aumentare la resistenza)

La cura del corpo

La pelle non è solo un involucro del corpo. È l’organo più grande e più pesante, è il “confine” del nostro corpo ed è il primo mezzo di comunicazione con il resto del mondo. L’aspetto della pelle dipende, per larga parte, dalla genetica, ma è possibile renderla più liscia e luminosa anche con uno stile di vita sano e con dei trattamenti adeguati. Anche passata la soglia dei 55, per aver cura della pelle del viso e del corpo, è necessario seguire ogni giorno 3 passi fondamentali validi per ogni tipo di cute:

  • pulire la pelle; rimuovere sudore, sebo, polvere, trucco e batteri. È possibile usare un’emulsione latte detergente o acqua tiepida;
    • peeling; rimuove per esfoliazione le cellule morte, la pelle ringiovanisce e si riattivano i processi metabolici;
  • trattamento idratante; la pelle ha bisogno di acqua e sostanze nutritive per mantenersi sana, per questo è necessario usare regolarmente una crema idratante.

 

Riquadro:

Utile da sapere…

I peeling meccanici sono composti da sale marino finemente macinato (per rimuovere le cellule morte), arricchito da oli vegetali per idratare la pelle. Dopo il peeling, la cute risulta liscia, idratata e nutrita. È possibile aggiungere oli essenziali a seconda dell’effetto desiderato. Le varie combinazioni di oli essenziali influiscono infatti in modo diverso sul nostro umore: possono svolgere un’azione rinfrescante, energizzante, rivitalizzante.

 

Il rilassamento

Rilassarsi nel modo giusto e al momento giusto è forse uno dei segreti più importanti per vivere bene. Se sappiamo rilassarci siamo meno esposti ai fattori di stress della vita quotidiana.

Esistono diverse tecniche di rilassamento che possono essere apprese, alcune di gruppo, altre individuali. Anche gli hobby praticati nel tempo libero possono essere fonte di rilassamento – hanno un effetto calmante e contemporaneamente permettono di ricaricare le batterie per affrontare le sfide e le esperienze della vita di tutti i giorni. Ma potrete rilassarvi anche affidandovi alle mani esperte dei terapeuti dei nostri centri benessere. Benessere significa anche ricerca della pace e dell’equilibrio interiore tra benessere del corpo, della mente e dell’anima.
Riquadro:

Utile da sapere…

Il massaggio è uno dei più antichi metodi naturali per migliorare le condizioni psicofisiche. Favorisce il funzionamento delle ghiandole sebacee. Migliora la circolazione sanguigna e quindi la rigenerazione del corpo. Riduce la tensione muscolare e dei tessuti connettivi. In caso di problemi articolari, favorisce la mobilità delle articolazioni e allevia il dolore. Grazie agli effetti benefici sul sistema nervoso, il massaggio è la soluzione perfetta per chi conduce una vita stressante. Sottoponendosi regolarmente a sedute di massaggio, è infatti possibile eliminare tempestivamente le tensioni. Scegliendo determinati tipi di massaggio, si possono alleviare disturbi specifici. Nel corso dei secoli si sono sviluppate molte tecniche di massaggio diverse, molti usi di oli essenziali, combinazioni di massaggi alle erbe, con le pietre, con le campane…

 

Più in armonia, più felici

Ma la cosa più importante, da non dimenticare mai, è questa: se saprete ascoltare voi stessi, saprete individuare con certezza quello di cui avete bisogno per stare bene. In armonia con voi stessi e con il mondo che vi circonda, camminerete più leggeri, il respiro sarà più calmo e profondo, gli occhi luminosi, il viso sorridente. Diventerete l’icona della generazione 55+.

 

Informazioni e prenotazioni: booking@terme-krka.si  Tel: 00 386 8 20 50 300

Lascia un commento