Edilizia scolastica, Crivellari: “Un milione e mezzo al Polesine per lo #Sbloccascuole”

edilizia-scolasticaEdilizia scolastica: al Polesine verrà destinato oltre un milione e mezzo per lo #Sbloccascuole. È l’annuncio del deputato polesano del Partito Democratico Diego Crivellari dopo la firma del provvedimento del Consiglio dei Ministri, avvenuta nelle scorse ore.

“Andranno ad oltre 3500 progetti presentati da 1508 enti locali – afferma Crivellari – i 480 milioni di spazi finanziari liberati dai vincoli del pareggio di bilancio per edilizia scolastica: è di ieri la firma del Dpcm da parte del premier Matteo Renzi.”

La distribuzione dipenderà dalla geografia dei progetti che gli enti locali hanno presentato entro il primo marzo alla struttura di missione di Palazzo Chigi, mentre la parte da protagonista verrà svolta dai comuni, che si aggiudicheranno l’82 percento della spesa complessiva. “Ci sono numerosi enti locali polesani ammessi a finanziamento – ha concluso Crivellari – con risorse importanti: alla Provincia di Rovigo 65.786,75 euro, Ariano Polesine 107.919,57, Bagnolo Po 112.804,82, Bosaro 26.646,81, Castelnovo Bariano 133.234,04, Costa 78.608,09, Fiesso Umbertiano 169.901,30, Fratta Polesine 35.529,08, Loreo 71.058,16, Lusia 257.032,01, Occhiobello 138.563,40, Pincara 22.205,67, Polesella 193.855,53, San Bellino 51.703,05, San Martino di Venezze 121.131,21”.

Lascia un commento