Noale, ubriaco importuna clienti e gestori dei bar del paese: arrestato

indexNel pomeriggio di ieri i carabinieri di Noale hanno tratto in arresto un cittadino del posto, Marco Stevanato, 39enne con numerosi precedenti di polizia, responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale e molestie.

I militari, impegnati nel servizio serale di pattuglia nel territorio, sono stati attivati dalla Centrale Operativa della Compagnia, che ha ricevuto una serie di segnalazioni in merito al comportamento di un ubriaco all’interno di alcuni locali pubblici di Noale. L’uomo, fuori controllo per l’alcol , facendo la spola tra tre bar, ha iniziato a minacciare e provocare in maniera sempre più molesta avventori e gestori, costringendoli a segnalare l’accaduto al 112 che veniva tempestato di telefonate.

All’arrivo dei Carabinieri  ha continuato a provocare resistendo attivamente con spintoni e “cariche” alla pattuglia che tentava di calmarlo. L’uomo è stato quindi bloccato e dichiarato in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale e molestie. Ora è agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima a seguito del quale è stato condannato a 8 mesi di reclusione.

Lascia un commento