Oriago in Fiore, una edizione da record: tutti i premiati

oriago in fioreÈ stata l’edizione dei record la trentanovesima edizione di Oriago in Fiore con la presenza di oltre 50 mila persone. La tradizionale mostra mercato del florovivaismo organizzata dalla Pro Loco di Mira, è stata un successo senza precedenti. La mostra si è tenuta dal mattino fino sera su un tratto di Naviglio lungo un chilometro, dall’incrocio con il ponte di via Sabbiona a Piazza Mercato. C’erano quasi 120 stand del settore e anche 10 stand delle associazioni del territorio. Nell’occasione sono stati proposti prodotti naturali e biologici, manufatti artigianali, articoli e accessori per il giardinaggio. Di fronte alla chiesa di S. Pietro lungo il Naviglio del Brenta hanno lavorato per tutto il giorno i “madonnari” con disegni artistici davvero di qualità. Si è tenuta la XV edizione della Regata “Insieme per ricordare” organizzata dal gruppo remiero “Mira-Oriago” per ricordare l’ex presidente Aldo Vettore e l’ex socio Antonio Campalto. Hanno vinto la regata i campioni del remo Simone Vecchiato e Giacomo Marangon per la categoria giovanissimi. Non ci sono stati particolari problemi però, per il semplice fatto che il sistema dei parcheggi e dei sensi unici ad hoc, organizzato per l’evento ha funzionato. Sono stati assegnati anche i premi alle attività commerciali con il concorso “balcone fiorito” di Oriago. Il primo premio è andato al Bed & Breakfast Carrari, il secondo premio è andato al Bar Centrale in via Venezia. Insomma, oltre ai visitatori l’edizione è stata molto sentita anche dai cittadini e dagli esercenti.

Lascia un commento