Piove di Sacco si rianima con i sabati in centro

centro pioveNuove occasioni di incontro e divertimento si terranno tutti i sabati di aprile e di maggio, dalle ore 16 alle 19. L’idea di dare vita ad una manifestazione di questo tipo era nata dalla richiesta dei commercianti piovesi, manifestata attraverso il questionario proposto dall’amministrazione comunale, a cura dell’assessore al Commercio e alle attività produttive, Luca Carnio, con il preciso scopo di animare il centro storico nella giornata commercialmente più importante della settimana. Il palinsesto di eventi ha preso il via sabato 2 aprile. Fondamentale, anche quest’anno, la collaborazione della Confesercenti locale, che ha portato, e porterà, sul palco giovani e giovanissimi cantanti e modelli, il 16 aprile ed il 7 maggio, con sfilate di moda, gare canore legate al concorso “Piove è Musica Junior”, trucca bimbi, lezioni di zumba e gonfiabili per tutti.

Sabato 30 aprile, tutte le generazioni potranno divertirsi con “Nonno Insegnami a Giocare”, manifestazione che ripercorrerà i giochi popolari di una volta. Sughero, legno, stoffa, cartone, tappi, bottiglie e barattoli assumeranno sembianze di giochi con cui divertirsi. I giochi di una volta porteranno nelle piazze un modo per socializzare e stare insieme, coinvolgendo diverse fasce d’età. Sabato 14 maggio Piazza Vittorio Emanuele II sarà la cornice di un grande torneo di “Briscola”, dove tutti potranno iscriversi e giocare. Il Gran finale è previsto per sabato 21 maggio, con il “Ballontheatre”, ovvero una mongolfiera gigante, dove all’interno si svolgeranno animazioni per bambini e ragazzi di tutte le età. Writers e artisti di strada daranno un importante contributo con la loro arte e fantasia. Saranno presenti gli artisti del Teatro Frida, con la danza verticale e saggi di danza moderna, che allieteranno alcune delle piazze piovesi, tramite spettacoli itineranti. Immancabili, come per ogni manifestazione dedicati a grandi e piccini, i gonfiabili, il trucca bimbi e la fatina racconta storie.

Linda Talato

Lascia un commento