A Dolo l’Holi on Tour aiuta le famiglie colpite dal tornado

holi dolo

Nel giorno della Festa della Repubblica l’Holi – il Festival dei colori farà tappa a Dolo durante la kermesse culturale “I DOLOve Festival”, un festival musicale di tre giorni a cui parteciperanno anche i Rumatera. Ma per l’esordio a Dolo è prevista una novità assoluta: il “Benefit Day”.

Una giornata dedicata alla beneficenza per aiutare le famiglie che l’8 luglio scorso furono travolte dal tornado che si è abbattuto sulla Riviera del Brenta: “Doneremo al fondo comunale dedicato alle famiglie colpite un euro per ogni multipack venduto – afferma uno degli event manager, Marco Bari – e tutto il ricavato delle offerte agli ingressi una volta coperti i costi della manifestazione”.

“Abbiamo scelto di chiedere a Holi – commenta l’Assessore alla Cultura di Dolo, Matteo Bellomo – di aprire il nostro primo festival musicale, “IDOLOVE”, perché crediamo che questa proposta artistica sia il modo migliore per produrre quel clima di festa e di crescita della quale la nostra Città, soprattutto dopo il tornado dello scorso 8 luglio, ha bisogno. Siamo grati a questi organizzatori che hanno accettato il nostro invito, dimostrando grande attenzione per la nostra realtà, per il festival che – dopo l’antipasto dello scorso anno con il Mai Paura Day – vuole diventare un appuntamento abituale per tutto il territorio e per la situazione, molto difficile, che si è venuta a creare dopo il tornado”.

Lascia un commento