Brugine, colto da malore a lavoro, muore in macchina mentre torna a casa

ambulanza infortunio sul lavoroNon ha avuto il tempo di rientrare a casa, il malore lo ha stroncato prima di poter ricevere l’aiuto di cui aveva bisogno. E’ successo a un operaio 56enne di Brugine, martedì mattina.

Mentre si trovava sul posto di lavoro è stato colto da un malore e ha subito chiesto al titolare dell’azienda di poter tornare a casa, ma purtroppo, a casa, non ci è mai arrivato. La vita di Gabriele Contarin si è fermata nell’abitacolo della sua automobile, posteggiata nel parcheggio della ditta “Prosdocimi” di Via Nona strada a Padova. Sul posto sono giunti i carabinieri e il Suem, ma purtroppo il loro intervento è stato vano. L’uomo era già morto per cause naturali.

 

Fonte: PadovaOggi

Lascia un commento