Elezioni Cartura, Movimento 5 Stelle sceglie Lorella Giordan

elezioni carturaIl Movimento 5 Stelle si presenta alle amministrative di giugno, candidando alla carica di sindaco Lorella Giordan, 52 anni, sposata, madre di due figli, di professione addetta alle vendite. L’anno scorso è entrata a far parte del consiglio comunale, in seguito alle dimissioni di Francesco Vetri. “Cinque anni passati all’opposizione ci hanno fatto capire che per amministrare nel migliore dei modi un paese come Cartura bisogna essere lontani dalle logiche di partito – dichiara la candidata – vogliamo lavorare per ridare dignità alla parola politica e farla tornare a essere pratica quotidiana per affrontare e risolvere i problemi reali del paese”.

Assicurando di non avere all’interno della propria compagine alcun tipo di conflittualità, la lista del Movimento 5 Stelle punta, in caso di vittoria, a introdurre nell’amministrazione comunale la democrazia diretta e il bilancio partecipativo.
“Una parte delle spese di bilancio sarà decisa direttamente dai cittadini – spiega Giordan – un’altra priorità del nostro programma elettorale è puntare alla riduzione delle indennità percepite da sindaco, vicesindaco e assessori. Tutto questo è reso possibile da una squadra che non fa politica di professione, ma lo farà con professionalità. Il Movimento crede nel benessere del territorio in senso esteso e non concentrato nel solo comune di Cartura”. Nel programma elettorale la lista pentastellata riserva attenzione alle problematiche legate al traffico e al tema della collaborazione tra enti locali. “Proponiamo una riduzione del traffico pesante in accordo con i comuni di Conselve, Maserà e Albignasego – conclude Giordan – porteremo avanti un percorso di unione dei servizi con il Conselvano in una logica di riduzione delle spese”.

(F.S.)

Lascia un commento