Negozi contro centri commerciali, parte la sfida nel Miranese

negoziUn concorso a premi per promuovere la spesa sotto casa, utilizzando i negozi e le botteghe dei centri del Miranese anziché i grandi centri commerciali. A proporlo sono la Confcommercio del Miranese assieme a circa 400 attività dei Comuni di Martellago, Mirano, Noale, Salzano, Scorzé e Spinea.

L’iniziativa partirà sabato 21 maggio, una settimana prima della “Notte Lilla” di Salzano, e terminerà sabato 30 luglio, una settimana dopo la “Notte Rossa” di Martellago.  In questi due mesi basterà entrare nei negozi e nei locali che aderiscono all’iniziativa (la lista completa sarà consultabile al sito www.nottidelmiranese.it) e compilare un coupon con i propri dati. Ci penseranno poi i negozianti a trasmettere il tutto alla Confcommercio in vista dell’estrazione finale.

Il montepremi complessivo sarà di oltre 7mila euro, il primo premio sarà un buono-spesa nei negozi aderenti del valore di 1.500 euro e poi ci saranno molti altri premi dal valore minimo di 100 euro.

“E’ un modo per fidelizzare i clienti e per dare alle attività la possibilità di farsi conoscere ulteriormente – sottolinea la direttrice Tiziana Molinari -. Ancora una volta vogliamo dimostrare che la spesa sotto casa è utile e vantaggiosa”.  Gli eventuali premi non ritirati saranno devoluti alla Croce Gialla di Spinea.

Lascia un commento