Spinea, arriva il baby consiglio al parco Unità d’Italia

Schermata 2016-05-24 alle 13.53.47I progetti per il parco Unità d’Italia di Spinea continuano. Dopo la recente piantumazione di quattro nuovi alberi, continua l’abbellimento dell’area verde pubblica voluta dai giovani del consiglio comunale dei ragazzi che hanno deciso di attrezzare il parco. Il neo consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze è stato eletto lo scorso 14 aprile. I giovanissimi consiglieri hanno eletto presidente Eleonora Magro, vice presidente Filippo Artuso e segretario Vittorio Maria Moro. La nuova iniziativa per il parco nasce da una specifica richiesta del Consiglio comunale dei ragazzi, “girata” al Lions Club dall’assessora Loredana Mainardi, che ha il ruolo di coordinatrice delle attività.

Il progetto, in fase di studio, sarà sottoposto ai ragazzi, che avranno l’ultima parola sull’approvazione, e sarà presentato pubblicamente e realizzato con il contributo di tutta la cittadinanza. Lions club si è affiancato ai ragazzi del consiglio, mettendo a disposizione le proprie conoscenze e, se necessario, alcuni materiali. “Alcuni nostri soci dispongono di materiali che potrebbero essere molto utili per allestire gli spazi all’interno del parco – dice il presidente Lions Club Spinea Mario Orio. Molti materiali potrebbero essere recuperati e prendere nuova vita, diventando giochi per bambini, come ad esempio i tubi in cemento trasformati in tunnel o trenini per i più piccoli”.

I ragazzi del consiglio comunale sono i protagonisti dell’iniziativa e saranno le loro idee a concretizzarsi in migliorie e attrezzature per il parco. Tra le idee sembrerebbe esserci il desiderio di creare delle aree giochi delimitate e dedicate ai giochi di una volta, una piccola arena e un boschetto aromatico. Insomma delle iniziative che vanno nella giusta direzione, quella di creare momenti di aggregazione e radicare un sentimento di educazione civica davvero importante.

Roberta Pasqualetto

Lascia un commento