Abano, in carcere il neoeletto sindaco Claudio

ClaudioQuesta mattina alle 7 la Guardia di Finanza si è presentata a casa del sindaco Luca Claudio, fresco fresco di rielezione. Ora il sindaco si trova in carcere con l’accusa di corruzione, concussione, induzione indebita. L’operazione nasce nell’ambito dell’inchiesta sulle tangenti che vede indagato, oltre a Claudio, anche Massimo Bordin, ex sindaco di Montegrotto, verso il quale è stata emanata una misura cautelare. Lo stesso anche per Luciano Pistorello, Massimo Trevisan e  Saverio Guerrato.

Lascia un commento