Chioggia, si butta dall’autobus e lascia a bordo un borsone pieno di droga

carabinieri_droga_cocainaUn borsone carico di droga viaggiava, questa mattina, sulla linea 80 delle ore 6.25 che da Chioggia si dirige a Venezia. Il proprietario, un giovane di nazionalità magrebina di circa 18 anni, si sarebbe gettato dal mezzo in corsa nel momento in cui il controllore gli si è avvicinato per verificarne il titolo di viaggio, lasciando il borsone a bordo dell’autobus.

Immediato l’intervento dei carabinieri del capoluogo clodiense, che recuperato e ispezionato il borsone, all’interno del quale hanno trovato e sequestrato 5,15 kg di hashish, suddivisa in 10 panetti del peso medio ciascuno di circa 500 grammi a forma di parallelepipedo.  Sono in corso attività investigative tese alla identificazione del detentore dello stupefacente, e accertare la sua destinazione finale.

Lascia un commento