Rovigo, maltrattava moglie e figlio: denunciato

violenza-donneScoperto l’ennesimo episodio di violenza domestica, questa volta a Rovigo. A seguito di una delicata indagine, le autorità sono riuscite a individuare un uomo, un 57enne polesano, accusato di aver perpetrato una lunga serie di maltrattamenti e atti persecutori in famiglia.

Secondo i primi accertamenti, l’uomo, durante il periodo di convivenza con una 42enne dalla quale ha avuto un figlio, si era reso responsabile in più occasioni di maltrattamenti sia nei confronti della donna che del bambino, tanto da indurre la compagna a trovarsi un’altra sistemazione abitativa. Da quel momento in poi la donna è stata oggetto di molteplici comportamenti ossessivi, tali da configurare il reato di atti persecutori.

L’uomo è stato al momento denunciato in stato di libertà dalle autorità competenti.

Lascia un commento