Rovigo, meno zanzare negli asili nido: via a 4 vaporizzatori

 

antizanzare“L’amministrazione ringrazia la ditta Entoservice e il suo titolare, che donando 4 vaporizzatori antizanzare per i nidi comunali, ha dato una risposta importante ad una esigenza molto sentita dalle famiglie e dai più piccoli in particolare”. È quanto ha affermato oggi, il vice sindaco e assessore all’Istruzione Ezio Conchi, presentando l’iniziativa voluta da Matteo Petergnani titolare di Entoservice che, come lui stesso ha spiegato, ha messo a disposizione 4 nebulizzatori automatici portatili a batteria, per i nidi comunali: Bramante, Buonarroti, Sant’Antonio e Buso.

“Si tratta – ha detto Patergnani, affiancato da Stefano Tazzari -, di macchinari che utilizzano prodotti naturali con spiccata capacità repellente e pertanto possono essere utilizzati in zone sensibili come quelle frequentate dai bambini”.

I vaporizzatori sono in funzione già da un mese e a luglio e agosto verranno portati al Buonarroti che resterà aperto per l’attività estiva.

“L’idea è nata – ha aggiunto Patergnani -, perché la nostra azienda si è insediata a Rovigo lo scorso novembre e abbiamo pensato di presentarci alla città con una attività utile per la comunità. Siamo contenti perché le operatrici degli asili ci hanno detto che i risultati si vedono”.

Il servizio è offerto gratuitamente e prevede anche il monitoraggio, la manutenzione e la ricarica dei macchinari.

“Un esempio da seguire”,  ha concluso Conchi.

Lascia un commento