Sabato a Mirano la Notte Bianca a stelle e strisce

foto Summer Festival Mirano qIl sogno americano è protagonista della Notte Bianca di Mirano, in programma sabato 11 giugno in piazza Martiri, le vie adiacenti del centro storico e via Gramsci. Numeri di tutto rispetto quelli che permetteranno alla città di vivere una serata davvero speciale, con i negozi aperti fin oltre la mezzanotte: ben 52 le attività di Mirano coinvolte nell’organizzazione, con l’allestimento di 24 punti di intrattenimento in tutto il centro cittadino e un tour gastronomico formato da 22 tappe, possibile grazie alle numerose attività di ristorazione che hanno reso celebre la piazza di Mirano negli anni. È la prima volta che una Notte nel Miranese si veste “a tema”, oltre che del colore caratteristico del paese che la ospita, esplorando così nuovi orizzonti dell’intrattenimento in città.

Il mito americano in una notte. Una notte tutta “American style” quella che vivrà quest’anno Mirano, nel primo vero fine settimana d’estate dopo la chiusura delle scuole: l’intero centro storico sarà diviso in zone tematiche, ognuna con atmosfere legate all’America di ieri e oggi e soprattutto ai suoi miti: il country, il rap e l’hip-hop, il twist e il rock’n’roll, la musica afroamericana, il blues, il jazz e lo spiritual. Le ampie strade metropolitane, i mitici anni Trenta e i drive-in. E ancora: le immagini e i suoni di Hollywood, la passione dei motori con le gigantesche supercar, le jeep e il mito delle due ruote, infine gli sport diventati vere e proprie icone, come il baseball e molto altro ancora. Per i più piccoli da non perdere l’appuntamento con la baby dance e i personaggi dei fumetti, a cominciare naturalmente da Capitan America.

L’America nel piatto. Anche il tradizionale percorso enogastronomico, ormai uno dei punti forti delle Notti nel Miranese, guarderà agli Stati Uniti. Coinvolti tutti i bar, pub, ristoranti, bàcari, pasticcerie e gelaterie che hanno reso celebre la piazza di Mirano e le vie del centro storico, che per una notte affiancheranno alle loro classiche proposte, anche i mitici hamburger, hot-dog e birre di ogni tipo. Nel menù anche american cocktail, granite, frutta fresca, aperitivi americani, fish and chips, il migliore street-food, barbecue e altre specialità da passeggio, a cominciare dal gelato a stelle e strisce.

La piazza dei negozi ti premia. In quest’atmosfera unica e inedita, la conferma è rappresentata dal concorso “Vinci con le Notti nel Miranese”, che mette in palio un montepremi di 12 mila euro in buoni spesa tra coloro che faranno acquisti nei negozi in città. Partecipare è semplicissimo: basterà fare shopping nel circuito di negozi aderenti e lasciare un coupon compilato con i propri dati per partecipare all’estrazione finale, con un primo premio di ben 1500 euro in buoni acquisto. La lista completa dei negozi in cui tentare la fortuna è disponibile sul sito www.nottinelmiranese.it.

Non solo notte: cultura, sport e shopping di giorno. Quest’anno la Notte Bianca “American style” guarda anche fuori città: la sera sarà infatti solo il pezzo forte di un intero weekend turistico promosso da Confcommercio del Miranese e dal gruppo di lavoro dei commercianti di Mirano, che ha coinvolto nel progetto anche l’associazione Asd Kardines Nordic Walking, agenzie viaggi e cinque alberghi convenzionati della città: una task-force che per sabato e domenica propone un pacchetto all-inclusive con soggiorno, passeggiate nella natura all’insegna dello sport, visite ai siti culturali legati al Tiepolo e shopping guidato in città, ovviamente con degustazioni tipiche veneziane. L’obiettivo è far apprezzare anche fuori comune le ricchezze culturali, enogastronomiche ed economiche di Mirano.

Il fascino del centro storico a piedi. Piazza Martiri e le vie adiacenti (via Barche, via Castellantico, via XX Settembre, via Bastia Fuori) saranno ovviamente chiuse alle auto già dalla prima serata di sabato, per permettere gli allestimenti delle diverse situazioni. Chiusa al traffico anche via Gramsci, dove si terrà una parte importante della festa, con alcune sorprese preparate dalle attività che sorgono lungo il “viale commerciale” di Mirano. Per chi arriva da fuori, saranno a disposizione gli ampi parcheggi di via dei Pensieri, via Belvedere, via Pestrino, via Vivaldi, via Colombo e via Miranese (ospedale). E per vivere anche sui social la splendida vetrina americana di Mirano ecco l’hashtag dedicato per la serata, attraverso cui condividere foto, situazioni, divertimento e volti della Notte Bianca: #nottemirano.

Lascia un commento