Sogno d’estate: teatro, musica e danza a Chioggia e Scorzè

DEKRU IMG_02 TERTornano ad animare le estati cittadine le live performance di Sogno d’Estate. Quest’anno doppio appuntamento a Chioggia e Scorzè per due spettacoli dedicati alle famiglie.

Prima tappa a Chioggia, dove il 23 giugno la compagnia Theama Teatro presenta “Esmeralda e Quasimodo”, uno spettacolo ispirato al famoso romanzo Notre Dame de Paris di Victor Hugo e al balletto di Jules Perrot “La Esmeralda”. La performance  è incentrata sulla figura della ballerina Esmeralda e del suo rapporto con il poco fortunato Quasimodo, il gobbo campanaro di Notre Dame. Esmeralda, il cui vero nome è Agnès, è una ballerina girovaga che danza per le strade di Parigi accompagnata da un’improbabile zingara indovina. Troverà amicizia e conforto nel solitario Quasimodo, vessato da Frollo perché considerato brutto e deforme. Successivo appuntamento il 30 giugno con Paolo Papparotto e la sua baracca di burattini in “Arlecchino e la casa stregata”.

Sempre venerdì 23 giugno alle ore 21.15 a Scorzè, in Piazza Aldo Moro (entrata libera) arriva lo spettacolo “Anime Leggere” del quartetto di mimi ucraini Dekru. Nato a Kiev il gruppo è noto per la sua estetica sofisticata, l’eleganza e il sottile senso dell’umorismo. Questo spettacolo è già stato apprezzato in numerosi paesi (tra cui Paesi Bassi, Polonia, Francia, Polinesia, Tahiti, Nuova Caledonia etc.) oltre che in Russia e Ucraina. Grazie all’elaborazione di un linguaggio del corpo semplice, senza l’aiuto di elementi scenografici, gli attori ricreano dapprima un contesto marino, abitato da pesci e piante fantasiose di ogni tipo, poi una serie di sport diversi tra loro e infine anche una storia d’amore tra due “statue viventi”.

Successivo appuntamento il 29 giugno con Stivalaccio Teatro che presenta Romeo e Giulietta l’amore è saltimbanco, spettacolo di teatro popolare e Commedia dell’Arte.

Lascia un commento