Adriano Pappalardo al Mirano Summer Festival per una serata anni ’80

adriano-pappalardo-canta-586x334Tornano gli anni ’80 al Mirano Summer Festival: domani, mercoledì 20, Mauro Tonello e Radio Company presentano “80 festival”, con ospiti revival d’eccezione come P.Lion (Happy children), Alan Sorrenti (Figli delle stelle, Tu sei l’unica donna per me) e Adriano Pappalardo (Ricominciamo). Artisti che hanno fatto la storia della musica commerciale e pop italiana, segnando un’epoca che ancora oggi raduna nostalgici e appassionati in tutta la Penisola. L’80 festival, nel suo consueto tour estivo, fa dunque tappa a Mirano, in una nuova serata con ospiti nazionali, segnando l’allungo finale del Summer Festival, pronto a chiudere nel fine settimana con il botto.

Giovedì 21 l’indimenticato Michael Jackson rivivrà grazie a uno straordinario spettacolo di musica e coreografie interpretato da Jackson Mania e il suo corpo di ballo, che negli anni scorsi hanno garantito il pienone alla kermesse musicale estiva miranese, poi venerdì 22 torna la musica leggera italiana con l’emule di Renato Zero, Max Pianta.

Sabato 23 nuovi ospiti d’eccezione, con gli attesissimi Dear Jack, idoli dei giovanissimi, lanciati da “Amici” di Maria De Filippi e che già hanno calcato il palco del Festival di Sanremo. Il loro live sarà a pagamento, ma a prezzi popolarissimi: solo 5 euro. A ruba i biglietti, già in vendita alle casse della manifestazione, tanto che sabato si prevede un nuovo sold-out.

Domenica la chiusura della decima edizione del Mirano Summer Festival è tutta affidata ai Beatbox, che incanteranno il pubblico con un concerto tributo ai grandi Beatles. Ogni sera, dalle 19, cucina aperta con grigliate, fritture, pizzeria, crepes, kebab e paninoteca. Poi bar, gelateria e frutta, giochi per bambini e giostre, oltre alle bancarelle dell’artigianato. Parte del ricavato andrà come ogni anno in beneficienza.

Lascia un commento