Home Padovano Bassa Padovana Monselice, agricoltori under 30 ad Agrisummer presentano le loro idee innovative

Monselice, agricoltori under 30 ad Agrisummer presentano le loro idee innovative

agrisummer16 tuttiUna serata di festa, incontro e divertimento per centinaia di giovani imprenditori di Coldiretti Giovani Impresa, l’associazione che raccoglie gli agricoltori under 30 della nostra provincia e Terranostra Padova che rappresenta gli operatori agrituristici. Venerdì 29 luglio a Monselice il locale “SP” di via Lombardia ospita “Agrisummer 2016”, l’evento dell’estate ideato dai giovani agricoltori padovani e aperto a tutti.

L’appuntamento è dalle 22.30 tra intrattenimento, divertimento e sorprese per tutti. Ospiti della serata il duo comico “Bepi & Maria”, protagonista per tutta la serata di simpatiche incursioni “a tema” sull’agricoltura e dintorni. Presenti i giovani “agrichef” di Coldiretti che sanno reinterpretare in cucina i gusti e i sapori delle tipicità padovane. Insieme a loro anche gli imprenditori finalisti del concorso “Oscar Green” rivolto alle promesse dell’agricoltura. Spazio anche alle energie rinnovabili: in esposizione esclusiva la prima Ferrari F355 Berlinetta a bioetanolo realizzata in collaborazione con Coldiretti Padova e la Lamborghini “Diablo”, esemplare unico del 1999. In consolle dj set con il Dj Gimmy per ballare fino a tardi. Presenta la serata Alessandra Sartori.

“Nel bel mezzo dell’estate abbiamo pensato ad una festa giovane per i giovani – spiega Massimo Bressan, delegato di Coldiretti Giovani Impresa Padova – aperta a tutti proprio per farci conoscere ai nostri coetanei e non solo e per regalare una serata di svago e divertimento anche a chi in questo periodo è impegnato nel lavoro dei campi e nelle altre attività. Proponiamo una formula frizzante e all’insegna del divertimento: in tante occasioni ci siamo trovati per confrontarci sul nostro futuro e sulla direzione del settore agroalimentare italiano, sugli strumenti che abbiamo a disposizione e sulle opportunità da far maturare. In questa serata vogliamo condividere i nostri sogni e i nostri progetti attraverso un’occasione di svago e di sano divertimento”.

Nel padovano sono oltre un migliaio di “imprenditori in erba”, molti dei quali hanno già avviato una propria attività oppure stanno completando il percorso di formazione e aggiornamento che li porterà al timone di un’impresa agricola. In questa nuova generazione green ci sono i ragazzi cresciuti in famiglie di agricoltori che hanno saputo trasformare e aggiornare l’azienda ma anche tanti giovani che si avvicinano all’agricoltura per la prima volta, spesso con proposte innovative e originali, che trovano terreno fertile nel settore primario e garantiscono un futuro e un lavoro.

Agrisummer 2016 è aperta a tutti ed è possibile anche grazie al sostegno e alla collaborazione di numerosi partner del territorio pronte a dare il loro contributo a favore dei giovani agricoltori padovani.

 

Le più lette