Euganea Movie Movement, a Monselice il cinema che conquista il territorio

euganea film festival (3)L ’associazione monselicense Euganea Movie Movement ne ha pensata un’altra delle sue. Dopo una lunga serie di iniziative di successo ha dato vita a Veneto Film Network ovvero una rete di persone, enti e risorse che punta a promuovere la cultura cinematografica valorizzando le reti informali già presenti nel territorio e proponendosi come punto di riferimento e stimolo per nuove sinergie. L’Euganea Movie Movement è nata nel gennaio 2005 con lo scopo di valorizzare il territorio dei Colli Euganei attraverso l’organizzazione di eventi, corsi e manifestazioni di carattere cinematografico.

Le varie attività svolte nel corso dell’anno sono rivolte alla proiezione e alla diffusione del cinema, in particolare nella forma del cortometraggio e del documentario. Con il nuovo progetto, l’associazione vuole partire da una mappatura della produzione cinematografica regionale e dei suoi operatori del settore per proporre un sistema integrato che offra servizi di promozione e distribuzione di film e cortometraggi.

“La nostra library in costante aggiornamento – spiegano gli organizzatori – raccoglierà film, cortometraggi, serie e documentari realizzati in Veneto o da autori e case di produzione venete, dal 2000 ad oggi, accanto ad un elenco dei festival cinematografici della regione. Un patrimonio di informazioni fruibile gratuitamente attraverso la ricerca nell’archivio online e visionabile su richiesta, affiancato da aggiornamenti e news su bandi e notizie relative alla cultura cinematografica nel Veneto”.

L’associazione organizza anche l’Euganea Film Festival giunto quest’anno alla 15esima edizione che si conferma come un appuntamento atteso e insostituibile. Una scelta cinematografica ricca di qualità ma priva di una distribuzione di massa, all’interno di splendide location euganee come prati, ville e castelli, alcuni dei quali scoperti per la prima volta proprio grazie al Festival.

 

Emanuele Masiero

Lascia un commento