Notte bianca da record: in 50mila a Rosolina

Un successo straordinario per la tanto attesa “Notte Bianca al Quadrato”, l’evento promosso da Give Emotions in sinergia con l’amministrazione comunale di Rosolina che sabato 6 agosto ha calamitato oltre 50mila visitatori e turisti al richiamo di musica e intrattenimento in tutta la località balneare polesana fino alle prime ore del mattino.

La quarta tappa di Hashtag Music Festival 2016 ha così radunato centinaia e centinaia di giovani nell’area della spiaggia libera di piazzale Europa, che hanno ballato sulle note del celebre duodeejay Vinai ma la proposta di svago, spettacolo e divertimento ha interessato ogni piazza e via di Rosolina mare, affollata come mai prima d’ora: in piazza San Giorgio la band P51 ha proposto un apprezzatissimo concerto all’insegna delle hits più celebri degli anni d’oro del rock mentre l’area del Centro Congressi ha infiammato il pubblico presente con lo spettacolo “fuego latino” e l’esibizione di una crew di ballerini professionisti.
Lungo le vie del centro erano poi allestite le bancarelle di un mercatino artigianale e grande approvazione da parte dei più piccoli ha avuto il villaggio dei bimbi, con giostre gonfiabili ed animazione. Nel lungomare pedonale diverse postazioni di musica live, artisti di strada e tribute band.
“Give Emotions ringrazia Comune, Ascom Rovigo, attività commerciali per la collaborazione – fanno sapere gli organizzatori – e le forze dell’ordine tutte, coordinate dal Questore e dal Vicario per la straordinaria presenza e organizzazione che hanno permesso di vivere la serata al meglio e senza incidenti”.
“Ringrazio Give Emotions per aver coordinato un evento straordinario che abbiamo fortemente voluto proprio allo scopo di rilanciare e promuovere la nostra amata località balneare anche per un pubblico di giovani – ha dichiarato il sindaco di Rosolina Franco Vitale – e così Ascom Rovigo per aver sostenuto assieme all’amministrazione questo grande spettacolo, non da ultima Pro Loco e tutti gli operatori turistici del territorio”.
“Sono personalmente soddisfatto non solo da un punto di vista turistico e di promozione del territorio anche perché è stata senza dubbio un’ottima serata per tutti gli operatori ed i commercianti – continua Vitale – e mi auguro che possa essere divenire una tradizione sul nostro litorale”.
“Un ringraziamento speciale anche alla prefettura, questura e forze dell’ordine – continua il sindaco di Rosolina – per la presenza ed il prezioso monitoraggio prestato durante questa prima notte bianca”.

Massimiliano Beltrame

 

Lascia un commento