Rotary club, il nuovo “capitano” è Enzo Naccari

Enzo Naccari nuovo presidente Rotary ChioggiaNel mese di giugno si conclude l’anno sociale del Rotary Club di Chioggia con il tradizionale passaggio delle cariche tra il presidente uscente e il nuovo eletto che subentra col suo consiglio direttivo. La cerimonia delle consegne è iniziata con la visita del Museo Diocesano, dove mons. Giuliano Marangon, direttore del polo culturale diocesano, ha narrato la rocambolesca storia di un antico dipinto di cui si erano perse le tracce, ma poi ritrovato a Roma e recuperato dalla Diocesi di Chioggia in quanto appartenuto ad una antica par- rocchia del basso Polesine.

La visita è continuata nella biblioteca e nella sala dedicata all’artista chioggiotto Aristide Naccari. Nel chiostro del museo il presidente uscente Luciano Oselladore ha ringraziato il vescovo di Chioggia mons. Adriano Tessarollo e mons. Giuliano Marangon per la loro cordiale ospitalità, esprimendo soddisfazione per aver concluso bene una “entusiasmante esperienza” e ringraziando i componenti del suo direttivo per il lavoro svolto insieme nell’attuazione completa di tutte le numerose iniziative programmate.

In particolare ha ricordato i “service” in beneficio della comunità locale: la “Rotary Social Card” in favore delle persone e famiglie più bisognose, lo screening cardiologico a tutti ragazzi di quinta elementare, eseguito gratuitamente dall’équipe guidata dal primario Roberto Valle dell’ospedale cittadino, e la fornitura di un nuovo strumento al reparto di pediatria, dello stesso ospedale, per l’assistenza ai piccoli pazienti affetti da una patologia respiratoria. “Il Rotary Club – ha affermato Luciano Oselladore – è sempre più presente laddove sono richiesti interventi di carattere sociale, umanitario e culturale” e ha anche elencato i vari relatori che hanno portato il loro contributo di alto profilo su numerosi temi di varia umanità.

Inoltre, a nome di tutto il club, ha espresso il plauso per l’ingresso, nel Rotary di Chioggia, la prima volta nella sua storia, di un socio donna, l’ing. Stefania Fattoruso. Il presidente uscente ha ricordato il gradimento di tutti i partecipanti alla visita all’Expo di Milano e il viaggio a Roma per il Giubileo. Le insegne del comando dell’associazione sono ora passate al nuovo presidente Enzo Naccari, chioggiotto doc, ufficiale della marina mercantile, dal 1983 socio della CLAM e di altre aziende ittiche di cui ricopre l’incarico di responsabile commerciale nazionale e estero.

Enzo Naccari, sposato con Anna Ferrarese, insegnante nella scuola primaria, è padre di due figlie: Ilaria, laureata in scienze dell’educazione, e Gaia, laureata in scienze motorie, ancora impegnata negli Enzo Naccari, il nuovo presidente del Rotary Club di Chioggia studi universitari per conseguire una seconda laurea in fisioterapia. E’ un grande appassionato della navigazione a vela e della pesca subacquea, due discipline sportive che pratica navigando il Mediterraneo in lungo e in largo. Il neo presidente si è impegnato a svolgere il mandato con determinazione e volontà avendo sempre presente i valori sociali, umanitari e culturali del Rotary che ispirano l’altruismo, la solidarietà da compiere con azioni concrete.

Nel presentare il suo direttivo Naccari ha auspicato una continua ed efficace presenza e collaborazione di tutti i soci affinché il Rotary Club sia sempre attivo, forte e determinato nel fare del bene ovunque sia chiamato a farlo.

 

Eugenio Ferrarese

Lascia un commento