Mestre, incontro Digitalmeet 2016 il 21 ottobre

A che punto è la digitalstrategia digitale del Veneto e quali scenari si prefigurano per il futuro? La Regione ha avviato il percorso che dovrà portare alla definizion
e degli obiettivi da raggiungere entro il 2020 per dare attuazione all’Agenda digitale europea puntando a massimizzare lo sviluppo delle reti digitali e il loro utilizzo.

Il percorso prevede, tra le iniziative programmate, l’organizzazione di sette incontri, uno per provincia, con la partecipazione dei cosiddetti ‘portatori di interessi’ ma aperto a chiunque vorrà contribuire con idee, suggerimenti e proposte. Uno di questi eventi avrà luogo nella mattinata di venerdì 21 ottobre (con inizio alle ore 9.30) nell’Aula Magna di Ca’ Foscari, in via Torino a Mestre, inserito all’interno della quarta edizione di DIGITALmeet, il più grande evento italiano sull’alfabetizzazione digitale verso cittadini e imprese, che quest’anno accende i riflettori sull’innovazione e sulla contaminazione. “Dall’attuazione dell’Agenda Digitale 2020 al Single Digital Market – commenta il vicepresidente e assessore regionale all’informatizzazione Gianluca Forcolin – passa il futuro del nostro Veneto. Ed è questo il tema centrale intorno a cui ruoterà questo appuntamento “#KICKOFFADVENETO. Per questo è utile ascoltare e confrontarci con il territorio”. Il processo verso ADV2020, la crescita digitale, la Fabbrica 4.0, le professioni digitali e la formazione, i luoghi del trasferimento tecnologico sono alcuni dei temi che verranno sviluppati nel corso dell’incontro che sarà aperto dagli interventi di Michele Bugliesi rettore dell’Università Cà Foscari, Luigi Brugnaro sindaco di Venezia, Gianni Potti presidente della Fondazione Comunica e del vicepresidente Forcolin a cui è affidata anche la chiusura dei lavori.

 

 

Lascia un commento