Nel rodigino extracomunitario offre droga ai minorenni in un bar

carabinieriA Castelnovo Bariano è stato sorpreso un cittadino originario del Marocco a offrire droga a dei minorenni fuori di un bar. I carabinieri lo hanno arrestato.

I Carabinieri del NORM – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Castelmassa, hanno arrestato il cittadino extracomunitario marocchino L.K., classe 1980, residente a Castelnovo Bariano (RO), con precendenti. Erano le 19:00 circa di domenica 9 ottobre 2016 quando un cittadino di Castelnovo Bariano (RO) ha contattato preoccupato il  112, segnalando la presenza, all’esterno di un locale bar, di un giovane di origine marocchina che ubriaco stava importunando alcuni giovani offrendogli di comperare delle droghe. La prontezza dei militari, aiutati dalla chiara descrizione del soggetto fornita da un testimone, ha permesso di fermare il giovane in questione e di trovarlo in possesso di oltre dieci dosi di hashish, per un complessivo di circa 30,00 grammi di droga. La successiva perquisizione presso l’abitazione dello straniero, sempre nel Comune di Castelnovo Bariano, ha consentito di rinvenire altri 30,00 grammi dello stesso stupefacente. Il giovane straniero è stato quindi tratto in arresto ed è stato giudicato ieri 10 ottobre presso il Tribunale di Rovigo.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento