Home Padovano Piove di Sacco, un aiuto per i compiti a chi...

Piove di Sacco, un aiuto per i compiti a chi ha difficoltà d’apprendimento

genitori_figli_foto_slider_rana-1728x800_cDopo un anno di sperimentazione si consolida il servizio di doposcuola comunale rivolto agli alunni con difficoltà di apprendimento.
Il Comune ha infatti rinnovato, con qualche novità, la convenzione con la cooperativa padovana Akras che gestisce il servizio attuando il progetto “Cresco” che è un centro pomeridiano dove un’equipe specializzata di operatori segue gli alunni per soddisfare le richieste quotidiane della famiglia e della scuola, affiancandoli nel caso di bambini con difficoltà e disturbi di apprendimento iperattivi e con difficoltà di attenzione e concentrazione. “Questo particolare doposcuola – spiega il vicesindaco Lucia Pizzo – ha suscitato molto interesse e visto un aumento delle iscrizioni nel corso dell’anno. Per questo abbiamo deciso di spostarlo in ambienti più ampi e adeguati ed estenderne la copertura su tutto l’anno, anche durante il periodo delle vacanze scolastiche”.Il doposcuola, che si teneva negli ambienti del patronato del quartiere di Sant’Anna, ripartirà a Piovega, nelle aule collocate al piano superiore della scuola materna.
Nel corso dell’anno saranno poi organizzati anche incontri per i genitori e gli insegnati che quotidianamente interagiscono con i bambini.
Per chi fosse interessato la cooperativa offre un primo colloquio gratuito.

Alessandro Cesarato

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette