Meteo in Veneto: allarme piena del Po

piena-poLa piena del Po determinata dall’ondata di maltempo che ha devastato il Nordovest e che sta scendendo verso il mare, ha spinto il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto a emettere lo Stato di Preallarme per criticità sulle rete idraulica principale relativamente al bacino idrografico Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco-Basso Adige, vfino alle 14 di mercoledì 30 .

La decisione è stata assunta anche alla luce “di alcune situazioni di criticità arginale e golenale rilevate in data odierna”. Nel tratto Veneto dell’asta del fiume Po, si legge anche nel bollettino emesso poco fa,  “il passaggio della piena determinerà l’allagamento delle aree golenali non difese da argini, con interessamento delle attività, degli insediamenti, delle infrastrutture ivi presenti. Potranno inoltre essere interessate le golene chiuse”.

Lascia un commento