Padova, finisce l’era Bitonci

massimo-bitonci-sindaco-140610153824_big1E’ caduta ufficialmente ieri sera la giunta Bitonci di Padova, con 17 firme di altrettanti consiglieri comunali depositate al notaio. Non è bastato il tentativo pacificatore di Matteo Salvini, che ieri ha difeso a spada tratta il sindaco padovano condannando la spallata di Forza Italia. I rumors sui mal di pancia in giunta sono stati confermati.

Ora si attende l’arrivo del Commissario che traghetterà il comune, strappato da Bitonci al centrosinistra nel 2014, fino alle prossime elezioni.

Due ani fa Bitonci è stato eletto contro lo sfidante al ballottaggio – il vicesindaco uscente Ivo Rossi – con il sostegno di 6 liste tra cui Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia. Il 6 marzo 2016 è stato eletto presidente della Liga Veneta

Lascia un commento